Master breve: Le Procedure nell'Esecuzione Forzata. Teramo 22,23 febbraio e 2 marzo 2019-Growing Up

Master breve: Le Procedure nell'Esecuzione Forzata

 
Evento organizzato dalla
 Camera Civile di Teramo
Segreteria tecnica e amministrativa
 
Growing Up Teramo
 

Master breve
Le Procedure nell'Esecuzione Forzata 
Mosciano Sant'Angelo (Teram o) - 22, 23 febbraio e 2 marzo 2019
Dott.ssa Anna Maria SOLDI
 Master breve: Le procedure nell'esecuzione forzata
OBIETTIVI
Le numerose e rilevanti modifiche apportate negli ultimi anni dal legislatore all’esecuzione forzata hanno avuto l'obiettivo di conferire maggiori efficacia ed efficienza al quadro normativo e giurisprudenziale in tema di esecuzioni.
I diversi interventi legislativi hanno riscritto una buona parte del libro terzo del codice di procedura civile, apportando correzioni alle varie prassi e alle interpretazioni che la giurisprudenza (anche di legittimità) aveva, nel tempo, introdotto.
Il Master breve sulle Procedure nell'esecuzione forzata, che vedrà come docente la Dott.ssa Anna Maria Soldi, Sostituto Procuratore Generale presso la Corte di Cassazione, già Giudice dell'Esecuzione presso il Tribunale di Roma, si propone come strumento per approfondire le tematiche e gli istituti riformati, nonché per trasmettere agli operatori del diritto le conoscenze e gli strumenti pratici per affrontare le più rilevanti questioni in materia di diritto delle esecuzioni civili.
Il master si compone di due moduli, dei quali il primo è incentrato sulla figura del professionista delegato alla vendita, con attenzione anche alle novità riguardanti la vendita telematica. Il secondo modulo, invece, vuole rappresentare un approfondimento su tutte le procedure che riguardano l'esecuzione forzata.
Il taglio pratico del corso e l'approccio “interattivo” consentiranno ai partecipanti di formulare quesiti e di evidenziare le problematiche più ricorrenti nella loro esperienza professionale.


A CHI E' RIVOLTO
Avvocati, Praticanti Avvocati, Commercialisti, Esperti contabili, Notai, Professionisti delegati alle operazioni di vendita, Funzionari bancari.

DOCENTE
Dott.ssa Anna Maria Soldi, Sostituto Procuratore Generale presso la Corte di Cassazione, già Giudice dell’Esecuzione presso il Tribunale di Roma.

PROGRAMMA
MODULO I - La vendita e il ruolo del professionista delegato
(22 e 23 febbraio 2019)
  • La verifica del fascicolo di ufficio
  • La correttezza del pignoramento e della sua trascrizione
  • La vendita forzata anche telematica alla luce delle recenti modifiche legislative
  • L’udienza di cui all’art. 569 c.p.c. e la adozione della ordinanza di delega
  • L’intervento dei creditori ed i criteri di redazione del piano di riparto
  • L'incidenza delle sospensioni del processo esecutivo sull'attività del delegato
  • I criteri di nomina del delegato ed i presupposti per la revoca dell’incarico
  • Il raccordo tra l'attività de delegato e del giudice e l'opponibilità degli atti del delegato : l’esame dell’art. 591 ter c.p.c.

MODULO II - Il processo esecutivo nei suoi aspetti pratici (23 febbraio e 2 marzo 2019)
  • Il titolo esecutivo e le vicende che ne comportano la trasformazione ovvero la caducazione: effetti sul processo esecutivo pendente
  • Le opposizioni esecutive preventive e successive
  • Le regole processuali che disciplinano l'introduzione e lo svolgimento delle opposizioni preventive e successive
  • Il potere cautelare del giudice dell'opposizione preventiva e gli effetti della sospensione dell’efficacia esecutiva del titolo sul processo di espropriazione pendente
  • Le sospensioni del processo esecutivo disposte ai sensi degli artt. 618 e 624 c.p.c.
  • La reclamabilità dei provvedimenti di sospensione di cui agli artt. 618 e 624 c.p.c.
  • L'estinzione del processo esecutivo di cui all’art. 624 co. 3 c.p.c.
  • La controversia distributiva in generale e nel procedimento di conversione
  • La controversia distributiva e la sua ammissibilità nell'ipotesi di distribuzione parziale
  • L'estinzione tipica ed atipica del processo esecutivo: criteri distintivi e rilevanza della qualificazione. Cenni alla nuova disciplina dell’art. 631 bis
SEDE E ORARIO
Mosciano Sant'Angelo (Teramo),  22-23 febbraio e 2 marzo 2019
Blu Palace Centro Congressi, Mosciano Sant’Angelo (TE) – Uscita A14 Giulianova direzione Teramo (
www.blubusinesspalace.com)
Orario:
venerdì 22 febbraio 2019 dalle ore 14.00 alle ore 18.00
sabato 23 febbraio e 2 marzo 2019 dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00
(per un totale di 20 ore formative)

ACCREDITAMENTO
Avvocati:
accreditato dall'Ordine degli Avvocati di Teramo per 12 crediti formativi (quattro crediti per ogni incontro)
Commercialisti: accreditato dall’Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili di Teramo per 20 crediti formativi

POSTI DISPONIBILI
Potranno iscriversi, al massimo, 50 partecipanti.

QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE
€ 610,00 + IVA listino

€ 490,00 + IVA per le iscrizioni effettuate entro il 21 dicembre 2018 o per più iscrizioni provenienti dallo stesso studio
€ 450,00 + IVA per gli iscritti alla Camera Civile di Teramo, all'AIGA di Teramo o all'UGDC di Teramo

La quota di iscrizione comprende:
  • light-lunch a buffet ogni sabato
  • buono di €. 35,00 spendibile per l'acquisto di volumi presso l'Agenzia Giuffrè Francis Lefebvre di Teramo
L'organizzazione si riserva il diritto di annullare il corso qualora non si raggiunga un numero minimo di adesioni. In tal caso, ogni quota eventualmente versata a titolo di acconto sarà integralmente restituita.

COME ISCRIVERSI
Scarica la
scheda di iscrizione, compilala, firmala e faccela pervenire all'indirizzo info@growing-up.it, unitamente al bonifico della quota di iscrizione.

MATERIALE INFORMATIVO
Facebook